Prototipi


Una volta realizzati fisicamente i circuiti stampati, i cablaggi e tutto l'hardware che compone il sistema, si passa alla realizzazione dei primi prototipi e al loro collaudo elettrico e funzionale.
In questa fase si verifica che le singole schede rispondano alle specifiche di progetto, che non ci siano errori di principio o di esecuzione. Un'attenzione particolare viene posta ai consumi in generale e, in particolare, al rispetto delle norme che regolano il consumo delle apparecchiature in standby. Vengono inoltre accuratamente testati tutti i componenti elettronici montati sulle schede, per verificare che lavorino come da progetto, entro le specifiche dichiarate dal costruttore e non siano sottoposti a stress che potrebbero diminuirne la vita, con conseguente diminuzione della vita dell'intero sistema. Una copia di questi primi prototipi, aggiornata con eventuali modifiche provvisorie, viene inoltre consegnata al cliente per le prime prove sul campo e per eventuali suggerimenti o modifiche da parte sua.
Tutte le eventuali imperfezioni e modifiche riscontrate su schede cablaggi o altro, vengono accuratamente memorizzate e riportate in una release successiva e aggiornata di progetto...release che sarà presumibilmente quella definitiva di produzione. I prototipi definitivi vengono sottoposti a tutti i test previsti dalle normative di sicurezza e affidabilità ed eventualmente aggiornati in modo da rispettare le suddette normative.